HOME | SCRIVI A ANDREA LODATO | SEGUI @ANDREA LODATO SU TWITTER | SEGUI ANDREA LODATO SU FACEBOOK | LASICILIAWEB |
Cresce la dispersione scolastica in Sicilia: i giovani credono sempre meno all'utilità sociale del titolo di studio e preferiscono mollare

Una scuola giudicata perfettamente inutile. Ed è un peccato. Perché è una scuola fatta ancora, nella maggior parte dei casi, da dirigenti, docenti e personale Ata che amano quell’edificio, quei corridoi, quelle classi, l’aula magna e migliaia di respiri giovanili.

Potere al Popolo secondo i sondaggi cresce e supera Leu: cosa c'è dietro e dentro il partito dei giovani comunisti che respingono il Pd

Sondaggi, prendere con le molle. Però a qualcosa serviranno, no? Magari a capire in questi mesi caldi e feroci d’estate, agli italiani che cosa passi per la testa. Uno di questi sondaggi, Swg per La7, avverte: Salvini vola e M5S annaspa inseguendo l’alleato che fa tutto da sé. Ovvio. E verso sinistra? Il Pd non accenna a riprendersi, non è cosa. E a sinistra, ancora un po’ più in là?

Si moltiplicano gli incidenti e i morti sulle strade siciliane. Colpa di arterie vecchie, ma anche di follie al volante

È una strage, senza fine. Consumata quasi nell’indifferenza. È una strage, senza fine. Consumata quasi nell’indifferenza generale, tra la visione di immagini raccapriccianti, lamiere contorte che hanno sfigurato corpi, parenti distrutti dal dolore, segni dei “rilevamenti di rito”msull’asfalto, carri attrezzi che portano via quel che resta di auto accartocciate e insanguinate.

Addio a Claudio Lolli, poeta e cantautore degli zingari felici e della coerenza, dell'amore e della rabbia

Bisogna esagerare per raccontare Claudio Lolli e non commuoversi subito, stupidamente, e imprecare alla malattia e alla morte che ieri lo ha portato via, a 68 anni. Bisogna resistere e ripensare alla sua voce sottile e delicata con le quali recitava le sue canzoni, leggendole ancora dopo decenni di concerti e di dischi. E non erano canzoni, non solo. E non era nemmeno soltanto poesia.

Considerazioni a margine di un 8 marzo ridotto a commedia mentre per le donne è sempre tragedia

È semplicemente lo schifo di sempre. Niente di speciale. É subcultura radicata, stratificata,appiccicata alle nostre sbiadite coscienze. Tutto più forte di noi, di qualunque esame di coscienza, di qualsiasi tentativo di sensibilizzarci sintonizzandoci su un mondo normale, quello a misura di essere umano.

Pagine